Blog Archives

Vivere di rendita come filosofia e stile di vita: il conto svago e il denaro spirituale


Dopo una settimana fitta fitta di impegni, ho deciso di fare qualcosa per migliorare la mia salute. Ieri ho rimesso piede in sala pesi dopo 2 anni di pausa.
Il pavimento in parquet, gli attrezzi di ultima generazione, i dischi in ghisa nuovi, l’ambiente pulito.
Ho scelto quello che volevo.
Mi sono informato sulle palestre della zona e alla fine ho scelto quella del paese dove vivo: 3 mesi li ho pagati 178 euro, risparmiando circa 140 euro rispetto ai prezzi medi.
Sto gia’ vivendo di rendita.
Come fai a vivere gia’ di rendita? Non devi aspettare di avere il capitale necessario, o aspettare di ricevere la liquidazione.
Devi andare oltre i tuoi limiti: vivere di rendita e’ uno stile di vita che va imparato.
Se aspetti di avere il capitale potrebbero passare altri 30 anni per arrivare alla liberta’ finanziaria, durante i quali ci si costringe a continuare ad essere schiavi. Un prezzo troppo alto per la libertà, per scoprire poi magari di essere troppo vecchi per godersela.
La liberta’ finanziaria puo’ iniziare subito, se pensi che sei gia’ finanziariamente libero ora.

Read more »

Raggiungere la liberta’ finanziaria, non smettere di imparare : due libri da leggere

Oggi voglio condividere con voi alcune risorse. Due libri utili per chi desidera realizzare i propri sogni , in particolare per chi vuole raggiungere la liberta’ finanziaria.

“Padre ricco padre povero” di Robert Kyiosaki.

“Perche’ vogliamo che tu sia ricco” di Robert Kyiosaki e Donald Trump.

Perche’ questi libri ? (non farti fuorviare dal titolo, cerca di andare oltre, non si tratta solo di soldi)
Perche’ ti insegnano cose nuove, che a scuola non ti hanno mai insegnato, che ti possono servire per raggiungere i tuoi sogni.
Perche’ ti fanno andare oltre i tuoi limiti mentali, sono fonte di ispirazione se vuoi costruire il mindset giusto per creare entrate automatiche e non solo.
Uff..Luca, per favore , parla come magni !

Ok, ti voglio raccontare una storia di superamento dei propri limiti e di cibo.
Era da mesi che avevo promesso a mia moglie che le avrei cucinato il risotto allo zafferano, anche se non avevo la piu’ pallida idea di come si cucinasse.
Cosa ho fatto ?
Ho fatto la cosa piu’ logica che la mia mente suggeriva : ho recuperato la ricetta, ho preso gli ingredienti al supermercato e ho provato a cucinarlo.
Non solo ci sono riuscito, ma mi sono divertito a farlo e mia moglie e’ rimasta soddisfatta !

Pensi che ti stia facendo perdere tempo ?

Allora non perdere altro tempo, c’e’ crisi, trovati un lavoro migliore di quello che hai.
Guarda gli annunci di lavoro : cercano un sacco di laureati, chiedono mille requisiti, devi essere ingegnere nucleare della NASA con esperienza pregressa di 7 anni nel settore, ah dimenticavo, eta’ massima 25 anni.
Cio’ significa che a 18 anni ti devi essere iscritto all’universita’, aver scelto la facolta’ giusta per te, che significa che devi gia’ aver le idee chiare su cosa sarai nei prossimi 20-30 anni, ti devi fare il culo e laurearti in 3 anni, a 21 anni trovi un lavoro e ti fai 4 anni di esperienza (magari all’estero)
Ma in quale mondo ?

A 18 anni impennavi ancora col fifty ? Cazzi tuoi.
Hai i requisit richiesti ? ok , in cambio ti offrono un contratto a tempo determinato.
Pensa : ti sei fatto il culo nei tuoi anni migliori, per avere un contratto a tempo determinato a 1000 euro al mese.
Un muratore che conosco, guadagna il doppio e non ha neanche finito le superiori.
Io ho mollato l’universita’ dopo un anno e mezzo, mi son messo a lavorare a 21 anni, ad oggi ho guadagnato di piu’ di molti miei amici laureati.
Non ti sta bene ? Avanti il prossimo !

Se sei arrivato a leggere fin qui e’ perche’ in questo quadretto ci stai stretto, non lo trovi giusto, forse non lo trovi all’altezza delle tue capacita’.
Allora non perdere altro tempo, leggi i libri.

Io per oggi, di libri te ne suggerisco due :

“Padre ricco padre povero” di Robert Kyiosaki.
Robert scrive : “Risparmiare soldi ogni mese non e’ una cattiva idea, e’ una delle opzioni disponibili, quella che scelgono molti.Il problema e’ che rende cieca la persona rispetto a cio’ che le gira attorno. Cosi’ perde le occasioni migliori per far fruttare i soldi che ha.”
Robert Kyiosaki, nato e cresciuto alle Hawaii, figlio di un professore universitario, ha fondato aziende , si e’ creato entrate automatiche ed e’ diventato multimilionario. Si e’ ritirato all’eta’ di 47 anni dal lavoro.

“Perche’ vogliamo che tu sia ricco” di Robert Kyiosaki e Donald Trump.
Donald Trump ,l’uomo dal parrucchino biondo con l’attaccatura che gli parte dalle sopracciglia. :)
Segnalo questo libro perche’ e’ tendenza diffusa che chi e’ ricco o lo e’ diventato, non voglia condividere con gli altri il suo modo per diventarlo, come se gli altri , venendolo a sapere, gli togliessero le sue ricchezze.
In questo libro Robert e Donald ci spiegano in modo schietto e senza mezzi termini perche’ vogliono che tu sia ricco : perche’ conviene anche a loro e non lo nascondono !

Io ti ho suggerito questi due libri per raggiungere la liberta’ finanziaria, ma potrebbero essere inutili per te, oppure potresti voler leggerne altri, sta a te decidere quali sono i piu’ utili al tuo sogno.
In ogni caso leggere solamente i libri non ti cambiera’ la vita, se poi non sai che farci con cio’ che hai letto.
Pero’ ti rende piu’ consapevole su aspetti che forse non avevi mai considerato.
Ricordati che per realizzare i tuoi sogni, ci vuole teoria e pratica.
Oggi ho parlato di teoria.
Nei prossimi articoli entrero’ negli aspetti pratici per raggiungere la liberta’ finanziaria, raccontandoti le mie esperienze , i miei successi e i miei insuccessi.

Realizza i tuoi sogni
Crea la vita che vuoi.

Uscire dalla ruota del topo divertendosi : Cashflow 101

Dopo alcuni giorni di febbre e di riposo forzato, riprendo a scrivere qui.
Confesso che mi e’ pesato molto dover stare a letto, con tutte le cose che ho da fare.
Pero’ penso che sia anche doveroso rispettare il nostro corpo, ascoltare i segnali sia quando ci dice che possiamo , sia quando ci dice che e’ ora di prendersi una pausa.
Raffreddore, febbre a 38, mal di testa. Bastano come segnali ? :)
Ma anche se il fisico chiede time-out , per fortuna le idee e i pensieri possono svilupparsi ugualmente.

Quanti di voi vogliono uscire dalla corsa del topo ?
Quanti di voi sono convinti di cio’ che fanno ?
Io di convinzioni ne ho sempre meno, e cio’ che mi da’ piu’ soddisfazione sono i miei errori.
Li adoro !
E sapete perche’ ?
Da anni mi occupo di motivazione e sviluppo personale ed e’ anche grazie agli errori che posso imparare e migliorare.

Se uno vuole imparare a giocare a scacchi, di errori ne puo’ fare quanti ne vuole, tanto , nel caso peggiore, gli mangiano la regina, che non e’ altro che un pezzo di pietra o di legno, o di alabastro, e domani si ricomincia una nuova partita con piu’ esperienza.
Stessa cosa se tu volessi imparare a suonare uno strumento : provi e riprovi, fai un sacco di errori, li correggi, finche’ impari.
Piu’ errori fai, piu’ occasioni hai per imparare e crescere.

Ma nel caso noi volessimo diventare liberi finanziariamente ?
Potremmo applicare lo stesso concetto.
In questo caso, l’oggetto del contendere diventano i soldi.
Quante volte ci siamo sentiti dire ‘metti via quello che guadagni, che un domani puo’ servirti’
Cosi’ facendo pero’ abbiamo continuato a lavorare accumulando denaro che forse non useremo mai.
E’ il denaro che ti sta usando.
Lavoriamo per i soldi, tutti i santi giorni, questa e’ la realta’ odierna.

Come possiamo imparare a farli lavorare per noi ?
Dobbiamo fare cose che prima non abbiamo mai fatto, mettendo in conto che facendo cose nuove, l’errore e’ in agguato, ma ora sappiamo che l’errore e’ il nostro alleato.
Si ma…guarda che fare errori coi tuoi soldi ti potrebbe costare caro.
Si, e’ vero, hai fatto errori, hai imparato cose nuove, ma per aver voluto andare oltre i tuoi limiti nella gestione del denaro, ti sei bruciato il conto corrente !
Bravo piffero. :)
E ora di cosa vivi ? Beh dai, ti rimane sempre l’elemosina come fonte di guadagno.

Io e mia moglie invece di fare errori coi nostri soldi, ogni tanto giochiamo al cashflow 101, il gioco inventato da Robert Kyiosaki, e’ una specie di Monopoli, ma ancora piu’ realistico perche’ simula proprio la routine di tutti i giorni e l’obbiettivo e’ uscire dalla ruota del topo.

E pensare che la prima volta che ci ho giocato, non sono riuscito a uscire dalla ruota neanche dopo 3 ore di gioco , mentre l’autore del gioco sostiene che si possa uscire in mezz’oretta !!
Io pensavo che era matto.
L’ultima volta che ho giocato sono uscito dalla ruota del topo in meno di 1 ora.
La cosa interessante e’ che ogni volta che ci ho giocato, ho impiegato sempre meno a uscire.
Ecco la grande ricchezza : imparare divertendosi, senza rischiare neanche un centesimo.

Se vuoi farlo pure tu, scrivimi a : info@crealavitachevuoi.com

Ieri ho rivisto un mio vecchio amico d’infanzia.
E’ stato un vero piacere fare una chiacchierata con lui.
Ho anche svuotato un sacchetto di patatine fritte in compagnia di mia moglie. :)
Ecco la mia grande ricchezza.

Divertiti, sbaglia, impara.

Crea la vita che vuoi.