Blog Archives

Esselunga

Ieri ottimo raccolto di castagne in mezzo a un bosco ombroso e una natura rilassante.

Oggi leggevo un articolo su Mr. Esselunga, il sig. Caprotti

“Aprire un negozio di 4mila metri quadri può richiedere anche 12 anni di tempo, perchè in Italia tutto è normato, siamo il Paese con il maggior numero di regole al mondo”

E’ incredibile constatare che siamo il paese piu’ tassato e con piu’ regole al mondo e continuiamo a lamentarci.
Ci lamentiamo che negli altri paesi “e’ meglio”, ma tutte queste tasse e regole che ci soffocano a cosa servono se cerchiamo sempre di evaderle (le tasse) e se facciamo di tutto per aggirarle (le regole)

E’ un circolo vizioso.
Evadiamo le tasse perche’ sono troppe
Aggiriamo le regole perche’ sono troppe.

Ecco la cultura dell’alibi, dello scarico di responsabilita’.
Ecco l’energia dedicata a cercare un motivo per non agire.

Forse sarebbe il caso di ESSERE come gli altri paesi, se vogliamo che tutto funzioni, dato che e’ questo che invidiamo agli altri paesi.
Non ci stiamo assumendo le nostre responsabilita’, ne’ come cittadini, ne’ come governo.
Non funziona quasi niente, perche’ a tutti i livelli, dal muratore al ministro, diamo sempre la colpa a qualcos’altro o a qualcun altro.

Il paese Italia e’ la somma di tutti i micro-comportamenti giornalieri di tutte le persone che vi risiedono.

E’ inutile che cerchiamo i problemi sempre la’ fuori.
Il problema siamo noi.

Cosa succede
cosa succede in città
c’è qualche cosa…SI!!
qualche cosa che non va!!!
SIAMO NOI, SIAMO NOI
QUELLI PIU’ STANCHI!!
Siamo noi, SIAMO NOI
CHE DOVREMO ANDARE AVANTI!!!!