Libri consigliati

Sei stufo di lavorare da dipendente e vuoi vivere di rendita?
Ecco alcuni libri che ti consiglio di leggere per uscire dalla ruota del topo.
Ricorda: leggere e’ necessario, ma non e’ sufficiente. Agisci !

‘Padre ricco padre povero’ – di Robert Kiyosaki – Teoria della ruota del topo e del vivere di rendita.

 

 

 

‘Perche’ vogliamo che tu sia ricco’ – di Donald Trump & Robert Kiyosaki – Come devi ragionare se vuoi diventare ricco.

 

 

 

‘I segreti della mente milionaria’ di T. Harv Eker – Come cambiare la tua mentalita’ da povero a quella da ricco.

 

 

 

‘Prima di Lasciare il tuo Posto di Lavoro’ di Robert Kiyosaki – Strategia per smettere di lavorare e crearti entrate automatiche senza farti male.
 

 

‘L’uomo piu’ ricco di Babilonia’ di George S. Clason – Concetti di ricchezza e poverta’, del vivere di rendita e di lavorare da schiavo spiegati attraverso alcuni racconti ambientati nell’antica e ricca Babilonia.

 

 

‘Il coraggio di rischiare’ di Richard Branson - Il fondatore di Virgin testimonia quanto valga la pena trovare il coraggio di rischiare e uscire dalle convenzioni. Lo fa attraverso il racconto delle sue avventure imprenditoriali. Dalla fondazione della sua prima impresa al lancio di Virgin Galactic

 

 

‘GROM. Storia di un’amicizia, qualche gelato e molti fiori’ di F. Grom e G. Martinetti – La storia della catena di gelati tutta italiana. Dalle origini ai giorni nostri. Una storia imprenditoriale degli anni 2000 raccontata direttamente dai suoi fondatori. Consigliato a chi crede che in Italia si possa ancora fare impresa.

 

 

‘Aumenta il tuo QI finanziario’ di R. Kyiosaki. Un sacco di spunti per aumentare il tuo QI finanziario. Piu’ aumenti la tua intelligenza finanziaria, piu’ hai possibilita’ di diventare ricco

 

 

 

  ‘What the rich invest in’ (GUIDA AGLI INVESTIMENTI) di R. Kyiosaki.

{ Lascia un commento ? }

  1. Luigi

    Ciao Luca ho dato uno sguardo al tuo blog e lo trovo molto interessante.
    In questo momento della mia vita sono sopseso tra un lavoro dipendente part time ed una attività autonoma da professionista (coach)che amo profondamente. Tuttavia ho la sensazione che non debba più dipendere da nessun lavoro fosse anche la mia missione di vita. Ho creato diversi infoprodotti in questi anni che non mi danno certo da vivere. Ho delle rendite piccole da investimenti finanziari e nulla più. Sto cercando settori in cui creare rendite più consistenti ma ho ancora le idee poco chiare. Hai qualche consiglio? Grazie

  2. Gigio

    Abbiamo letture differenti, ma alcune si intersecano. Io vado più sulla mentalità, quindi Roberto Re, Alfio Bardolla, hARV Eker. Credo che cambiando quella, puoi cambiare tutto il resto. Ricorda 80% testa, 20% tecnica. :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>