Nuove avventure

Trovato nuovo lavoro, stesso stipendio , contratto a tempo indeterminato, ma pieno zeppo di clausole a mio sfavore e , ahime’ , a tutele crescenti. Grazie jobs act !

Ma non importa.

Se sei uno di quelli che mi legge da tanto tempo , saprai che il lavoro da dipendente oggi come oggi non la ritengo la via per la liberta’ finanziaria e la ricchezza, bensi’ l’autostrada verso la schiavitu’.

Come si fa a sentirsi liberi a 1200 euro al mese, senza prospettive di ricevere manco la pensione, con l’inflazione dietro l’angolo e nel mio caso impiegare 1 ora al giorno di auto (in mezzo al traffico) per recarsi al posto di lavoro e tornare a casa ?

Quindi questo lavoro l’ho accettato solo per avere un’entrata fissa come pilastro per le mie nuove avventure, che si chiamano trading, obbligazioni e costruzione portafoglio automatico.

La prima l’ho gia’ avviata.
Le altre due sono in fase di definizione.

 

{ Lascia un commento ? }

  1. Claudio

    Ciao Luca , auguri per il tuo nuovo lavoro, sei stato bravo a rimetterti subito in sella adesso speriamo che il 2017 ti porti molte soddisfazioni in campo finanziario.Ne approfitto per darti un link di un sito che trovo interessante per la generazione automatica del tuo portafoglio:http://www.suredividend.com/archives/ ciao a presto.

  2. Marco E

    Ciao Luca ben tornato e auguri per il nuovo lavoro…. preferisco chiamarlo strumento necessario per costruire la libertá finanziaria per altro come tutti quelli che voglio uscire dalla ruota del criceto :-). Il trading non l’ho ancora studiato a fondo ma spero che potresti darci delle indicazioni utili con le tue nuove avventure per questo tipo di investimento.
    Saluti Marco

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>