La grande scommessa

Ieri ho visto al cinema “La grande scommessa” .

Racconta la storia di alcuni speculatori visionari che 2 anni prima del crollo dei mutui subprime negli Usa scommettono sul crollo del sistema , che puntualmente si verifica e li fa diventare ricchi.

Il film mi e’ piaciuto molto, avevo letto le recensioni ma ha superato le mie aspettative.

Ho avuto conferma ancora una volta, semmai ce ne fosse bisogno, che diventare ricchi e’ questione di intelligenza e buon senso, non si impara sui banchi di scuola.

Molto tecnico, adatto a chi mastica la materia economico- finanziaria, ma fa capire un sacco di cose sui derivati e sulla deriva della finanza, ormai slegata dall’economia reale, capace pero’ di mettere in ginocchio mezzo mondo e buttare sulla strada milioni di persone.

Tra l’altro il personaggio di Michael Burry , in cui mi ci ritrovo moltissimo, e’ coinvolto in alcune scene che ho vissuto realmente nella mia vita.

{ Lascia un commento ? }

  1. stefano

    ciao luca il film e molto bello vero. ascolta l’intervista a giovanni borsi http://www.vitadatrader.info/ poi mi dici. saluti stefano

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>