Monthly Archives: maggio 2014

Investimenti immobiliari: le zone di sviluppo

‘Oro, oro, oro, quanto oro ti darei…’

Seduto sul mio divano rimetto in ordine gli appunti con la canzone di Mango in sottofondo.

Stamattina ho approfittato della bella giornata per fare un giretto in bici.
Mi sono recato nel paese confinante a quello in cui risiedo.

Obbiettivo : cercare cartelli ‘vendesi’ e prendere nota delle zone di sviluppo e quelle depresse.

Ho notato che nel paese a fianco ci sono un sacco di cantieri! Strade in costruzione, rotonde nuove, residenze che stanno venendo su come funghi, progetti di centri commerciali.
Se faccio il paragone col paese in cui vivo, quest’ultimo e’ “morto” in quanto ad aree di sviluppo. Non ce n’e’ neanche una!

C’e’ da rifletterci.

PS.: Gia’ che c’ero ne ho approfittato per entrare in un istituto di vendite giudiziare li’ in zona.

Investire in immobili:chiedi all’universo e ti sara’ dato

Il primo passo per investire in immobili e’ …visitarli!

Anzi no, il primo passo e’ chiedere all’universo. Chiedi e ti sara’ dato.

Sfreghiamo un po’ la lampada…. voglio …voglio…voglio che arrivino sulla mia scrivania 100 proposte al mese.
Significa 3-4 al giorno.
Mi sono reso conto che ne sto visionando 1 al mese…troppo poco!

Cosi’ ieri mi son deciso e finalmente son passato dal mio agente immobiliare di fiducia.
Ha gia’ due appartamenti da farmi vedere nei prossimi giorni.

Uscito dall’agenzia, ho incontrato per caso un conoscente.
Parlando del piu’ e del meno ho scoperto che vuole vendere il suo appartamento.
Me gussta!

Ci siamo messi d’accordo per vederlo nel weekend.
Un’opportunita’ tira l’altra  ,)

Esistono delle forze (oserei dire cosmiche) per cui quando inneschi un movimento, l’universo si mette in moto nella direzione che vuoi.

Percio’, chiedi all’universo e ti sara’ dato!

2014. Lavorare non conviene

Ieri ho incontrato di nuovo la mia amica, quella che ha perso il lavoro qualche giorno fa.
Sta facendo un po’ di colloqui, ma le offerte sono veramente scarse e lei non capisce come i datori di lavoro possano essere cosi’ spilorci e giocare al ribasso con chi ha bisogno di uno stipendio.

Le ho detto che non conviene lavorare.
Shock.  :)

Ok, sono stato un po’ brutale.
Poi mi sono spiegato meglio. Il concetto e’ abbastanza semplice.
Siamo nel 2014, ovvero in un momento storico in cui l’instabilita’ del mercato del lavoro sta aumentando anziche’ diminuire e i redditi da lavoro dipendente sono i piu’ tassati.

Perche’ un disoccupato dovrebbe cercare lavoro per procurarsi il pane?

Ma parliamo di cose piu’ allegre.
Ieri ho completato il trasferimento sul nuovo conto deposito.
Mi fruttera’ circa 90 euro al mese senza andare a lavorare

,)

Quanto vale il tuo denaro?

Dopo le operazioni di tapering della Federal Reserve (banca centrale americana) negli anni scorsi, e la svendita del 40% di Poste Italiane, mi chiedo che valore abbia oggi il denaro?

Da non sottovalutare le prossime azioni della BCE, che sembra intenzionata a seguire la Federal Reserve…

Nel 2014 ha ancora un senso lavorare per guadagnare soldi e risparmiarli ?

Vuoi vivere di rendita? Usa bene il tuo tempo.

Ieri sono andato a votare in bici.
No vabe’, quando sono arrivato al seggio la bici l’ho lasciata fuori :)

Dopo ne ho approfittato per fare un giro per il paese, visto che la mattinata era splendidamente soleggiata.
Ultimamente sono a caccia di affari immobiliari, dunque quale occasione migliore per cercare annunci di vendita in totale relax ?
Durante il mio ‘tour’ ho trovato ben 4 annunci di ‘vendesi’, mentre la gente era a messa a pregare.

Penso che la differenza tra chi vive di rendita e chi no, sia sfruttare il proprio tempo a disposizione in modo efficace.
Spesso la gente dice ‘aaahh…se anche io fossi ricco…’ e guarda i miliardari con invidia, come se loro fossero ‘fortunati’.
Pero’ non fa mai nulla per cambiare qualcosa nel suo comportamento.
E’ davvero questione di fortuna ?

Sabato ero in coda per ordinare due pizze da portare a casa.
La gente intorno a me parlava del piu’ e del meno, o di calcio…tutte cose che non ti fanno diventare ricco.

Io mi son portato dietro il libro di Kyiosaki sul QI finanziario e me lo sono riletto mentre attendevo che mi consegnassero le pizze.
Un’occasione banale come andare a prendere la pizza l’ho sfruttata per istruirmi ancora di piu’.

Vuoi vivere di rendita? Usa bene il tuo tempo.

 

Se perdessi il tuo posto di lavoro cosa faresti?

Se oggi perdessi il tuo posto di lavoro cosa faresti?

Ieri per una mia amica e’ stato l’ultimo giorno di lavoro: il suo capo ha chiuso la ditta per fallimento.
Ora sta cercando un altro lavoretto, e’ disponibile a fare qualsiasi cosa pur di guadagnare.
Probabilmente andra’ da una signora a pulirgli casa per 300 euro al mese.
Prima ne guadagnava 1200 al mese.
Vuole vendere la casa in cui vive per trasferirsi dove lavora il marito: li’ le case costano di meno.
Con la differenza ricaverebbe un po’ di soldini da tenere da parte.

Le ho suggerito di tenersi la casa e metterla a reddito: guadagnerebbe sempre 300 euro al mese, ma non sarebbe costretta a lavorare.
Fuori dalla ruota del topo con una mossa. Che figata!

Invece niente.
Vuole cercarsi un altro lavoro perche’ non saprebbe che altro fare stando a casa.
Accetta un lavoro anche mal pagato, pur di avere un’entrata ‘sicura’.
Lei continua a voler lavorare per i soldi perche’ non vede altre soluzioni:
Non ha alimentato i suoi sogni, dunque non ha sentito la necessita’ di sviluppare il suo QI finanziario in questi anni.

Il lavoro da dipendente crea ulteriore dipendenza, ti distrugge a poco a poco…

L’azienda per cui lavoro ha aperto una procedura di licenziamento per una trentina di persone.

Il tempo stringe anche per me, ma questo mi stimola ancora di piu’ nel cercare di far lavorare il denaro al posto mio, incrementare le mie entrate automatiche e fare investimenti.
Martedi’ ero alla fiera del commercio elettronico, ieri ho aperto il mio nuovo conto deposito e domani visitero’ alcuni appartamenti da mettere a reddito.

Sono sempre piu’ convinto che la crisi sia un’opportunita’ per migliorare la propria vita, per cambiare mentalita’ , istruirsi e fare nuovi investimenti.
La crisi e’ un segnale che ci arriva dall’universo per dirci che le cose non funzionano, che e’ tempo di cambiare.

Se oggi perdessi il tuo posto di lavoro te ne cercheresti un altro a qualsiasi costo oppure ne approfitteresti per migliorare la tua vita?

Il mestiere dell’investitore

Ho scoperto le aree di sviluppo della mia zona
Ho visto i cantieri
Ho trovato cartelli ‘vendesi’ molto interessanti, tra cui una villa con piscina e una minipalazzina con 3-4 appartamenti a giudicare dal volume.
Nella mia mente risuonava una sola parola ‘cashflow! cashflow!’  :)

Il passaporto per la liberta’ finanziaria.

Quante cose si possono scoprire in una stupenda giornata di sole andando a passeggio in bici con mia figlia!

Adoro il mestiere dell’investitore.

Ricerca

Oggi ho fatto una lunga ricerca sul mercato immobiliare.

La gente là fuori lancia freccette su un bersaglio: io non lancio nessuna freccetta, io scommetto solo sul sicuro.” (G.Gekko in ‘Wall Street’)

Ora esco per una corsetta.

Gestione finanzie personali: serve piu’ cultura finanziaria

Il libro che sto leggendo mi sta illuminando: quanti errori finanziari ho fatto in passato e quanto sono stati grossi!
Quanta ricchezza ho perso per strada? Quanta me ne e’ passata davanti e non l’ho vista?
Beh, in ogni caso e’ inutile pensarci troppo, son contento di essermene accorto oggi.
Com’e’ il detto ? meglio tardi che mai!

C’e’ tanta gente che invece non si accorge di quanta ricchezza sta dilapidando, nonostante crisi e disoccupazione galoppanti.

Stavo leggendo su un giornale locale di un progetto immobiliare fallimentare.

Read more »

Gestione finanze personali: diminuisci i passivi e aumenta gli attivi

Mi sono informato presso la mia banca, pare che non ci siano commissioni da pagare per rimborsare parzialmente il mutuo.

Provero’ a ridurre il debito un po’ alla volta.
Vorrei partire con 1.000 euro, che e’ la quota minima per i rimborsi anticipati.
Effetti positivi dell’operazione:
- il mio passivo (debito residuo) diminuisce
- la quota rimborsata e’ in conto capitale (aumento il mio attivo)
- diminuiscono gli interessi passivi (alla fine del mutuo paghero’ meno interessi alla banca)
- il mio cashflow migliora per effetto dell’abbassamento della rata mensile

Non voglio lasciare nessun passivo a mia figlia, ma solo attivi, tanti attivi.

Intanto il mio conto formazione e’ arrivato a 3.159,18 Euro
Il mio conto-svago e’ arrivato a 1.565,46 Euro

Yess!

Libri sul vivere di rendita: Aumenta il tuo QI finanziario

Per vivere di rendita cerco di imparare da chi ne sa piu’ di me sull’argomento

Venerdi mi e’ arrivato il libro che avevo ordinato: ‘Aumenta il tuo QI finanziario’ di Robert Kiyosaki.

Sono gia’ arrivato a pagina 70  ,)

Vivere di rendita: il mio primo giorno a casa da part time

Il sole filtra dalle porte-finestre del mio soggiorno e sento il rumore dei tagliaerba.
I giardinieri si stanno occupando del parco intorno alle palazzine.
E’ una bella giornata di maggio.

La mia prima giornata a casa da quando ho preso il part time. (in realta’ sarebbe la seconda, ma venerdi scorso ero a Roma, quindi questa e’ la prima che trascorro a casa)

Mi sono svegliato alle 7.30 e ho iniziato subito a leggere le notizie mentre il quartiere ancora sonnecchiava.
Ho fatto colazione con mia moglie appena si e’ svegliata.

Dopodiche’ mi sono messo al lavoro: crearmi rendite, entrate automatiche.
Poter fare quello che mi piace senza guardare l’orologio non ha prezzo.

Ma non sono a casa per cazzeggiare, dunque qualsiasi cosa io faccia in casa o fuori casa, non posso perdere tempo.
Sto lavorando per me e la mia famiglia, per il nostro presente e per garantirci un futuro roseo. Ho bisogno della massima liberta’.
E’ importante essere chiari su questo aspetto soprattutto con il coniuge che vedendoti in giro per casa potrebbe chiederti di un aiuto, buttare la pattumiera o stendere i panni.
Read more »

Entrate automatiche: esperimento col social lending

Oggi voglio aggiornarti sul mio esperimento di entrate automatiche attraverso il social lending, come promesso.

Ma prima voglio aprire una parentesi.
Molte persone risparmiano soldi per anni, da bravi topolini e investono i loro risparmi (spesso affidandosi a un mediatore) per avere un 2 o un 3% di interessi che non li fa certo diventare ricchi, ma li fa sentire ‘al sicuro’.
Voglio essere franco e dirti cio’ che penso in merito al ‘sentirsi al sicuro’.

Read more »

Gestione finanze personali: diminuire la rata del mutuo

Per vivere di rendita porta indubbi vantaggi anche allargare il proprio circolo sociale (amici,conoscenti, ecc)

Grazie ad esso, ho trovato un nuovo partner per i miei investimenti immobiliari, molto appassionato del settore e degli investimenti in generale.
Insieme cercheremo opportunita’  di investimento nel mattone , io in particolare potro’ farlo molto di piu’ che in passato grazie al part time del mio lavoro da dipendente.

Da cosa nasce cosa e parlando di gestione delle finanze personali questa persona mi ha gia’ fatto guadagnare un bel po’ di denaro.
Read more »

Cattive e buone notizie

Ci sono dei giorni in cui le cattive notizie arrivano tutte insieme e ti fanno vedere tutto nero, ma rimanendo razionali si possono trasformare in buone notizie.

Il viaggio di ritorno e’ stato duro: 600 km di autostrada col mal di denti e temporali.
Ho fatto sparire il dolore in un paio di giorni a suon di sciaqui col colluttorio.
Quello che mi duole di piu’ e’ scucire un sacco di soldi per il dentista, ma quando si tratta della propria salute son soldi ben spesi.

Ho scoperto che il mio dentista di fiducia ha una convenzione con l’assicurazione sanitaria inclusa nel mio contratto da dipendente  ,)

Son passati un paio di giorni in piu’ a causa del weekend.
Stavo gia’ per telefonare, ma oggi il bonifico e’ arrivato.
L’inquilino mi ha pagato anche la quarta rata :)

Invece a un mese e mezzo (!) dalla richiesta non mi hanno ancora aperto il nuovo conto deposito e sto perdendo giorni di interessi.
Ho saputo che nel frattempo hanno abbassato i tassi del mio futuro conto dal 2,5% al 2%.
A questo punto non so se mi conviene ancora aprirlo.
Mi guardo intorno e anche le altre banche non stanno regalando nulla.
La remunerazione della liquidita’ viaggia sotto il 2% lordo e per di piu’ vincolata.
Mentre a me servirebbe un conto deposito libero, almeno al 2%.
Che fare?

Pare che mi debba rassegnate a vincolare il mio denaro per avere una rendita (peraltro bassissima) , ma questa situazione mi ha spronato a cercare migliori forme di investimento.
Oggi qualche idea mi e’ venuta…

In attesa di far rendere i miei soldi, sto gia’ facendo rendere il mio tempo.
Il soggiorno in centro Italia mi ha dato l’occasione per estendere la mia rete per gli investimenti immobiliari fino a Roma ,)

Ecco la forza della resilienza:  saper trasformare le cattive notizie in buone notizie.