Monthly Archives: luglio 2012

Affronta le tue paure , vai a caccia di rendimenti, cerca di concludere ottimi affari

Non pungono, non mordono, non sono velenosi, sono molto ma molto piu’ piccoli e deboli di me e devono essere anche piuttosto paurosi , visto che scappano continuamente.
Devo ancora capire cosa hanno gli scarafaggi che mi fa cosi’ ribrezzo.

Cosa c’entrano gli scarafaggi con la liberta’ finanziaria , negoziazione , sogni, ricchezza e balle varie ?
Lo scarafaggio potrebbe rappresentare bene le tue paure.
Quelle con cui ti confronti ogni volta che vuoi fare una cosa che ti avvicina alla realizzazione del tuo sogno, ma rinunci a farla perche’ ti prende la strizza.

Durante queste mie riflessioni , su Il sole 24 ore questo titolo ha catturato la mia attenzione
“È caccia ai titoli da rendimenti zero”
Per gli investitori , davanti alla prospettiva di una perdita e quindi di un numero negativo, un investimento con rendimento prossimo allo zero assume una connotazione positiva.
“Almeno non perdo il denaro investito” potrebbe essere la loro filosofia in questo momento.
Se pensiamo che un simile ragionamento negli anni80 sarebbe stata un’eresia, verrebbe da dire che tutto e’ davvero relativo.

Stimolato da questo articolo, ho scoperto che il mio patrimonio e’ aumentato del 7% rispetto a un anno fa.
Le cose interessanti sono due :
- il mio patrimonio ha un rendimento migliore dei titoli di stato tedeschi ,)
- il rendimento e’ stato ottenuto senza l’utilizzo di strumenti finanziari (cio’ mi fa riflettere sul concetto di valore)

Ieri ho dovuto togliere dal finestrino della mia macchina l’ennesimo bigliettino ‘compro auto’
Avete presente quei bigliettini da visita che ti mettono sul parabrezza o nella fessurina del finestrino , che di solito hanno anche una foto di una stupenda fuoriserie, tipo ferrari, jaguar ecc. ?
Di solito c’e’ un numero di cell e a fianco nomi tipo ‘Mimmo’ oppure ‘Rachid’ ecc.
A quanto pare la mia auto e’ richiestissima da questi signori.
Praticamente sto facendo la collezione dei loro biglietti da visita, a casa ne ho una decina.
Visto il loro accanimento , forse dovrei iniziare a prenderli in considerazione :)

Chi si cela dietro questi bigliettini ?
C’e’ qualcuno che li ha mai contattati ?

Tra creativita’ e ispirazione

Ieri anziche’ tornare a casa , istintivamente ho fatto tappa a guardare il tramonto.
Questo evento della natura, scatena in me sempre qualcosa di magico.

Mentre ero seduto a fissare ipnoticamente il disco rosso che scendeva sotto l’orizzonte, un enorme stormo di uccelli mi e’ passato sopra la testa, rompendo il silezio attorno.
Non avevo mai fatto caso agli stormi.
Mille ali che sbattono insieme in mezzo al cielo.
E’ una specie di silenzio rumoroso.
Mentre la temperatura si raffreddava lentamente, la mia pelle sentiva ancora il calore residuo degli ultimi raggi di una giornata sahariana , mentre ero ormai immerso nell’odore di erba appena falciata dei campi davanti a me.
La sensazione fortissima che un’altra giornata volgeva al termine e quei campi falciati a testimoniare che qualcuno per quel giorno s’e’ guadagnato la pagnotta.
E io ?

Dietro di me sfrecciavano alcune auto che andavano a 100 all’ora chissa’ dove, forse a inseguire qualcosa che non c’e’.

Sara’ stata l’ispirazione di ieri, fatto sta che oggi ho creato :)
Sta nascendo l’impianto del corso, ma non solo.
Cosi’, sul retro di un foglio.
Quando prendo carta e penna, significa azione.

Sono andato anche dall’ottico per i miei nuovi occhiali.
Ho accettato il suo prezzo senza abbozzare manco una specie di trattativa…no comment. :(
Comunque rispetto al prezzo dell’altro ottico, c’e’ una differenza di 50 euro
,)

La vita e’ una continua lotta

Mal di testa.
La bimba dei miei vicini di casa ieri continuava a piangere.
Il mal di testa non mi da’ tregua.
Penso a loro due che cercano di tirare fino a fine mese alle prese con stipendio , bollette, pannolini, e qualche volta ci scappa pure la litigata.
Una bocca in piu’ da sfamare, una vita a cui dedicare le proprie energie, mille complicazioni in piu’, meno tempo per se’ stessi, meno tempo per migliorare la propria vita e quella della propria famiglia, figli inclusi.
Come fai a uscire dalla corsa del topo in simili condizioni ?
L’unica via e’ tirare fuori le unghie per non farti risucchiare.
La vita e’ una lotta costante.
Per mettere al mondo un figlio, le donne provano dolori terribili.
E’ una lotta tra noi e la vita ?

Durante la notte, la mia testa stava scoppiando dal dolore.

Ieri non sono riuscito a fare niente di cio’ che avevo in mente.

Ma la vita ti chiama continuamente all’appello, non puoi sparire , non puoi assentarti dal grande gioco della vita.
Anche se stai male, il giorno dopo c’e’ il lavoro da fare, devi mangiare, fare la spesa, pulire la casa.
Piu’ respingi queste cose, piu’ ti tirano dentro.
Devi farti forza lo stesso.

A volte mi chiedo come sia possibile realizzare i propri sogni quando la vita sembra che si diverta a metterti continuamente i bastoni fra le ruote.
E’ importante sapere che e’ questo il prezzo da pagare se vogliamo che la costruzione del nostro sogno abbia uno sbocco concreto.
Se non siamo disposti a pagare il prezzo, rimarra’ solo un sogno.

Percio’ non bisogna arrendersi.
Mai.

Se ti arrendi sei fottuto.
Se ti arrendi, sei morto, gliel’hai data vinta.

Per la prima volta nella mia vita, il mal di testa mi e’ sparito entrando anziche’ uscendo dall’ufficio :)
La mia futura sposa mi manda dolci sms.
La vita e’ uno spettacolo meraviglioso.

Agenda

Ieri ho sentito la necessita’ di ritagliarmi un po’ di tempo per mettere in ordine i pensieri.
Mi sono seduto in piazza, la luce grigia tipica delle giornate nuvolose, ma il cielo sopra di me era in movimento.
Nuvole nere come un ombrello
Nuvole bianche che si gonfiavano verso l’alto, come fossero di panna montata.
Tra le nuvole si poteva vedere chiaramente il cielo azzurro pulito.
Il venticello rinfrescava piacevolmente una giornata che e’ stata calda (non solo sul fronte del meteo)
In mezz’oretta ho fatto ordine nella mia mente e mi sono venute in mente anche un paio di idee niente male.
Poi le prime gocce erano gia’ nell’aria hanno interrotto la mia creativita’, ma per fortuna che ero a due passi da casa mia.
Ora ho le idee molto piu’ chiare sul nostro prossimo futuro.

Nei prossimi 6 mesi :
matrimonio
vacanza
iscrivermi al corso
recuperare i soldi per iscrivermi al corso :)
iscrivermi al corso
preparare la presentazione del corso

Sono indeciso se comprarmi i libri ora per portarmeli in vacanza, oppure comprarli dopo la vacanza.
Considerando che saremo io e la mia neo-sposa al mare in Sardegna, non credo che avremo tempo per leggere i libri.
,)

Ieri ho visto il primo tempo del film ‘La forza del campione’
Interessante.
Peccato per gli attori.
Ho intenzione di vedere anche il secondo tempo.

TO DO :
iniziare a vedere i film un po’ prima delle 23.30 :)

In attesa di nuove opportunita’

Ieri :
Mi hanno inviato gratis (per errore?) la rivista a cui ero abbonato un anno fa. :)
Ho passato una bella serata in un locale vicino a casa mia che non conoscevo. :)

La mia macchina ora ha le gomme nuove :)
Il mio portafogli ora e’ vuoto :(

Ora sto andando in giro con gli occhiali di scorta , hanno una montatura decisamente fuori moda :(

Come cambiare la sfortuna in fortuna

Ieri mentre lavoravo mi si e’ rotta l’asticella degli occhiali.
Spezzata cosi’, all’improvviso.

Nel pomeriggio mi e’ anche venuto un dolore lancinante al ginocchio stando seduto.
Ci si puo’ infortunare da fermi ?

In piu’ aspettavo una telefonata dall’officina che non e’ arrivata.
Mi dovevano far sapere se avevano trovato un paio di gomme a buon prezzo per la mia macchina.

Tra due giorni mi scade la revisione, e con la macchina ci dovro’ passare le vacanze tra due settimane, ma il meccanico mi dice ‘uhm…con queste gomme non la passi la revisione’
Sara’ vero ?
E’ importante che certi pareri arrivino da persone disinteressate perche’ il meccanico spingera’ quasi sicuramente per farti cambiare le gomme anche se sono nuove, l’olio, le lampadine, i tappetini, qualsiasi cosa, pur di guadagnarci, quindi non e’ attendibile.
Non c’e’ nulla di male in questo.
Lui fa il suo mestiere.
Io faccio il mio, che e’ quello di ‘strappare’ un ottimo prezzo (per me ovviamente), e un buon affare per il meccanico.
Non cerco mai di fregare le persone, perche’ ritengo che chi mi offre un servizio vada in qualche modo ricompensato.

Piu’ di una persona (che non aveva nessun interesse) aveva notato lo stato delle mie gomme, quindi il meccanico e’ sincero : mi tocca anche cambiare le gomme.

Due giorni fa avevo anche contattato un altro meccanico ‘B’ , giusto per comparare i prezzi e scegliere quello che mi dava un servizio migliore.
Lunedi sono andato li’ alle 18.30 e la segretaria non ha saputo dirmi nulla perche’ non c’era il titolare.
Mi ha detto di passare alle 18
Ieri sono andato li’ alle 18 e il titolare ha dato alla segretaria la misura delle gomme, ma lei non e’ riuscita a trovare nulla.
Capisco che la mia macchina monta gomme particolari 225/45 , ma su internet le trovi.
Niente da fare, mi avrebbe chiamato stamattina.

Visto che erano solo le 18.30 son tornato dal meccanico ‘A’ e gli ho fatto presente che aspettavo la sua telefonata.
In pochi minuti mi ha trovato due gomme a 95 euro l’una.
In realta’ aveva gia’ scritto 95 x 4 , io gliel’ho fatto correggere in 95 x 2.
Devi sempre stare attento quando si tratta dei tuoi affari.
Conducili dove vuoi tu.

Direi che la disponibilita’ del meccanico ‘A’ e’ stata premiata.
Lui si e’ portato a casa il lavoro e io raggiunto il mio obbiettivo che era di stare entro i 100 euro a gomma.

Dopodiche’ sono andato a correre e mi e’ passato il dolore.
Via i pensieri, via il dolore.

Ho anche pensato che la rottura dell’asticella degli occhiali sia un’occasione per prendere una montatura nuova , visto che era da un po’ che volevo sostituirla.
Potere della volonta’ ? :)

Stamattina mi ha chiamato il meccanico ‘B’, e la sua segretaria mi ha detto che ha trovato le mie gomme.
360 euro la coppia.
No grazie.

Tra 15 giorni rivedro’ la mia futura sposa, e questo pensiero mi riempie di gioia piu’ di ogni altra cosa.
Mi piace.
,)

Crea la vita che vuoi.

Sei ricco o povero ? Sei libero o sei schiavo ? A che punto sei ?

Finora ho raggiunto risultati incoraggianti per quanto riguarda la diminuzione delle uscite, senza alcuna perdita di valore.
Le negoziazioni finora mi hanno fatto risparmiare circa 700 euro.

Qualche giorno fa, mentre il sole tramontava ancora infuocato davanti a me, ho acquisito consapevolezza sul fatto che sono ancora molto lontano dalla liberta’ finanziaria.
E per giunta mi trovo ancora nel quadrante ‘D’.
Per chi non sapesse di cosa sto parlando , mi riferisco ai 4 quadranti individuati da Robert Kyiosaki.

Cosa ho fatto finora sul fronte delle entrate automatiche ?
Poco o niente, e infatti sono inchiodato a uno 0,7% rispetto al traguardo del 100% di liberta’ finanziaria.
Oggi sono libero (se cosi’ si puo’ dire) dello 0,7%.
Capirete che non posso fermarmi certo qui.

Cosa mi ha ostacolato finora ?
Burocrazia, impegni quotidiani, bollette, la manutenzione della macchina, ma soprattutto la manutenzione della ruota del criceto.
Il criceto sono io e la ruota richiede ogni giorno di essere oliata bene per tenerti intrappolato.
La ruota la tengo in vita io, ogni santo giorno.

Non importa qual e’ il tuo sogno, ma e’ contro di te che devi lottare per conquistarlo.
Gli altri non c’entrano.
Mi sono gia’ venute in mente un po’ di idee per aumentare lo 0,7 %

Un mio collega stamattina mentre entravamo in ufficio mi fa notare che sono felice.
Gli chiedo ‘da cosa l’hai notato’
Mi risponde ‘dal tuo sorriso’
In quel momento noto che anche sul suo viso si e’ appena formato un sorriso e glielo dico.
Mi risponde ‘sei contagioso!’
,)

Il sorriso e’ una grande ricchezza che abbiamo tutti.

Allora capisci che non e’ importante come uscire dalla ruota, ma e’ importante costruire il proprio sogno, mattoncino dopo mattoncino, giorno dopo giorno, i risultati arrivano.

Non servono soldi.
Sei gia’ ricco.

Crea la vita che vuoi.