Monthly Archives: dicembre 2011

Qualita’ della vita

Sabato ero a Bolzano.
Non sembrava neanche di essere in Italia.

Piuttosto sembrava di essere in Baviera, visto che li’ la lingua italiana deve cedere il passo al tedesco.

I locali pubblici dove si ritrovano i giovani per bere un bicchiere di vin brule’.
Una vetrina dove sono esposti cappelli tirolesi.
Insegne contenenti date che ricordano che il valore arriva dopo tanto tempo.
Bisogna saper aspettare.

Lo strudel, lo speck, l’efficienza compassata, piu’ tedesca che italiana, le alpi sempre a sorvegliare sullo sfondo delle viuzze del centro.
La sensazione che in fondo , non si viva poi tanto male in questa citta’.

Oggi e’ stata pubblicata la classifica dei capoluoghi di provincia dove la qualita’ della vita e’ piu’ alta.
Beh, io non sapevo neanche che facevano queste classifiche , ma pare che Bolzano l’anno scorso fosse al primo posto e quest’anno lo ha ceduto a Bologna, passando in seconda posizione.

Io non credo molto alle classifiche, perche’ uno puo’ stare bene anche dove altri stanno male, pero’ le mie sensazioni erano quasi azzeccate :)